Amministratore e manutenzione ascensore

manutenzione ascensore

L’ascensore in condominio: Importanza della manutenzione e normativa

L’installazione dell’ascensore in un edificio è obbligatoria se l’accesso all’unità immobiliare più alta supera il terzo livello, compresi i livelli interrati e i porticati. Gli edifici con tre piani fuori terra possono rinunciare all’ascensore solo se è prevista l’installazione futura. Tuttavia, gli edifici nuovi con tre piani fuori terra e un seminterrato sono obbligati ad avere un ascensore.

Importanza della manutenzione degli ascensori

L’ascensore è un elemento indispensabile in ogni condominio e richiede una manutenzione costante. Questo è essenziale per garantire la sicurezza di tutte le persone che lo utilizzano e per prolungarne la vita utile. La manutenzione dell’ascensore è una delle spese più significative nelle rate condominiali.

Spesso, molti condomini non comprendono l’importanza della manutenzione fino a quando l’ascensore smette di funzionare. In quel momento, l’accesso all’edificio diventa difficoltoso per molte persone, comprese quelle con disabilità o esigenze speciali. Pertanto, una manutenzione adeguata è fondamentale per la sicurezza e il comfort di tutti gli abitanti.

Vantaggi della buona manutenzione dell’ascensore condominiale

  1. Sicurezza in movimento: La manutenzione regolare dell’ascensore garantisce che tutti i suoi componenti critici, come i freni di emergenza, i cavi e la struttura elettrica, siano in perfette condizioni. Questo è cruciale per prevenire guasti gravi che potrebbero mettere a rischio la sicurezza delle persone a bordo dell’ascensore.
  2. Risparmio condominiale: L’uso frequente dell’ascensore comporta l’usura naturale delle sue parti. Una manutenzione adeguata e tempestiva può prolungare la vita dell’ascensore e ridurre i costi di riparazione a lungo termine. Questo si traduce in un risparmio finanziario per tutti i condomini.

Normativa sulla manutenzione degli ascensori in condominio

La normativa di riferimento per la manutenzione degli ascensori condominiali è l’articolo 15 del DPR 162/99. Questa normativa stabilisce che il proprietario dell’ascensore deve affidare la manutenzione a una persona munita di certificato di abilitazione o a una ditta specializzata. La manutenzione ordinaria deve essere effettuata ogni 6 mesi, e il tecnico responsabile deve redigere un verbale delle verifiche periodiche e straordinarie, conservato nell’apposito vano ascensore.

Inoltre, è obbligatoria una verifica biennale dell’ascensore, che deve essere eseguita dall’ASL o da un Organismo di ispezione accreditato. Questa verifica ha lo scopo di garantire che le parti critiche per la sicurezza siano efficienti e che i dispositivi di sicurezza funzionino correttamente.

Spese relative all’ascensore in condominio

Le spese relative all’ascensore condominiale coinvolgono tutti i condomini, compresi i proprietari di locali commerciali, e sono solitamente ripartite seguendo la tabella millesimale adottata per le spese condominiali.

Le spese d’uso e di manutenzione ordinaria sono a carico dell’inquilino, mentre le spese straordinarie sono addebitate al proprietario dell’ascensore.

Responsabilità e azioni da intraprendere

La legge stabilisce chiaramente che l’amministratore di condominio è responsabile delle verifiche periodiche degli ascensori. Nel caso in cui la verifica non venga effettuata o abbia un esito negativo, l’ascensore non può essere utilizzato fino a quando non viene eseguita una verifica straordinaria con esito positivo.

In caso di mancata verifica o esito negativo, ogni proprietario può richiedere all’amministratore di organizzare una verifica immediata da parte di un tecnico specializzato o di una ditta autorizzata.

In conclusione, è essenziale rispettare la normativa relativa all’ascensore condominiale, comprendere le responsabilità e garantire la manutenzione adeguata per garantire la sicurezza e il corretto funzionamento. Questo è fondamentale per evitare problemi legali e per assicurare la sicurezza di tutti gli utenti dell’edificio.

Per maggiori informazioni o per ricevere assistenza, non esitare a Contattarci